Pallanuoto - Serie A1Pallanuoto A1/F: preolimpico rinviato, la A1 cambia i playoff

5 Marzo 20200

L’emergenza sanitaria che sta colpendo l’Italia porta importanti cambiamenti per il massimo campionato di pallanuoto femminile.

Dopo il rinvio alla seconda metà di maggio del torneo preolimpico, previsto a Trieste dall’8 al 15 marzo e che vede il Setterosa in lizza per gli ultimi pass per Tokyo, la federazione ha dovuto rivedere il calendario della serie A1 e la formula stessa dei playoff, al fine di garantire alla nazionale femminile tempi adeguati per preparare l’ultima chance di qualificazione ai giochi di Tokyo.

Il calendario di A1, che avrebbe dovuto osservare una sosta fino al 21 marzo, anticiperà la diciassettesima e la diciottesima giornata, portando i club in acqua già il 14 ed il 18 marzo. Per la Css Verona vorrà dire sfidare in casa l’Orizzonte Catania già sabato della prossima settimana e restituire la visita alla Florentia il mercoledì successivo, prima della trasferta di Ancona prevista per l’undicesima giornata.

La modifica più imponente risiede però nel cambio dei playoff. Non più turni di semifinale e finale, ciascuno al meglio delle tre gare, ma si ritorna alla Final Six su tre giorni. Non saranno più dunque solo quattro le squadre ammesse alla lotta scudetto – cioè due oltre alle “marziane” Catania e Padova – ma sei.

Questo cambia radicalmente le prospettive per la Css di Zaccaria, che si ritrova catapultata in zona playoff alla soglia di un rush finale di 8 match da disputarsi in 5 settimane.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

VUOI UNIRTI AL NOSTRO CLUB?

SCOPRI CHI È CSS

Siamo un Club di Sport Acquatici - con squadre di pallanuoto maschile e femminile a tutti i livelli, nuotatori agonisti e preagonisti, e squadre di nuoto sincronizzato di categoria propaganda

ISCRIVITI ORA

Non perdere le notizie che riguardano il nostro settore sportivo, iscriviti alla newsletter per restare aggiornato!